StabiliTrak: descrizione, caratteristiche e principio operativo

StabiliTrak: descrizione, caratteristiche e principio operativo

StabiliTrak è un marchio di sistemi di controllo di stabilità che si trova su veicoli prodotti da General Motors. In particolare, questi sistemi si trovano in dotazione su veicoli di marche come Buick, GMC, Cadillac, Opel, Chevrolet. Il debutto di questo sistema risale al 1997, con il lancio dei modelli Cadillac Seville STS e DeVille. La finalità di StabiliTrak è aiutare il conducente a mantenere la direzione desiderata anche con la strada in condizioni difficili.

Principio operativo di StabiliTrak

StabiliTrak stabilisce se l’auto esce dalla traiettoria desiderata o meno. Per questo, vengono analizzati molti parametri, come l’angolo di sterzata, la direzione reale del veicolo, i dati dei sensori ABS. Se vengono individuate deviazioni, il sistema corregge la direzione dell’auto applicando la forza di frenata su alcune ruote.

Il sistema si attiva automaticamente quando si avvia il motore. Con l’accensione del sistema, si accende anche una spia luminosa sul cruscotto. Se necessario, il sistema si può spegnere. Per questo, bisogna tenere premuto il pulsante corrispondente nel cruscotto.

Veicoli popolari con in dotazione il sistema StabiliTrak

  • Cadillac Escalade GMT900;
  • Chevrolet Tahoe GMT900, Silverado II, Equinox I, GMC Canyon, GMC Sierra III;
  • Opel Astra H, Insignia A, Astra J;
  • Cadillac SRX GMT265.

Principali cause di guasto di StabiliTrak

  • Sensore angolo di sterzata rotto, sensore ABS rotto.
  • Cattivo allineamento delle ruote, per esempio, causato da una riparazione fatta male.
  • L’utilizzo di una ruota di scorta diversa da quelle in dotazione.

Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *