Come scegliere il seggiolino per auto adatto al tuo bambino

Come scegliere il seggiolino per auto adatto al tuo bambino

 Scegliere un seggiolino in 7 passaggi 
  1. Considera l’età e il peso di tuo figlio. Questi fattori determinano di quale gruppo avete bisogno. Ci sono 5 gruppi principali di seggiolini di sicurezza per bambini.

    • Gruppo 0 Età: fino a 6 mesi. Peso: fino a 10 kg. Il seggiolino auto ha l’aspetto di una navicella con imbracatura interna. Si tratta di un trasportino porta bebè posto in posizione orizzontale e posizionato lateralmente, che viene fissato con le cinture di sicurezza posteriori o con il sistema di ancoraggio Isoifx
    • Gruppo 0+ Età: fino a 1 anno. Peso: fino a 13 kg. Si tratta di sedili rivolti all’indietro, fissati con le cinture di sicurezza dell’auto o con il sistema di agganciamento Isofix. Questi sono gli ovetti a forma di ciotola con imbracatura interna e maniglia.
    • Gruppo 1 Età: 9 mesi-4 anni. Peso: 9-18 kg. Questi seggiolini sono utilizzati quando il bambino può sedersi autonomamente. Sono dotati di imbracatura o cuscini di protezione e possono anche avere uno schienale regolabile in inclinazione.
    • Gruppo 2-3 Età: 3-12 anni. Peso: 15-25 kg. Si tratta di sedili ausiliari senza imbracatura integrale. Invece, le cinture di sicurezza dell’auto aiutano a tenere in posizione il bambino. I sedili sono dotati di speciali guide per le cinture di sicurezza. Alcuni produttori offrono sedili leggermente reclinabili, ma il più delle volte sono a forma di L.
    • Gruppo 3 Età: 6-12 anni. Peso: 22-36 kg. Si tratta di cuscini di rialzo con braccioli per bambini di altezza superiore a 135 cm. Non hanno schienali e sono dotati delle cinture di sicurezza dell’auto, che devono essere infilate attraverso le apposite guide.
      I prodotti universali sono adatti a bambini di diverse fasce d’età. Questi sedili sono di solito più economici.
  2. Considera l’altezza del bambino.
    • Gruppi 0 e 0+ – la testa del bambino non deve sporgere oltre la parte superiore del seggiolino.
    • Gruppi 1-3 – La testa del bambino può sporgere di un terzo al massimo sopra il poggiatesta. La parte superiore della cintura di sicurezza non deve trovarsi al di sotto della linea delle spalle del bambino.
  3. Scegliere un seggiolino per auto con protezione laterale per la testa e le spalle. Questo aumenta notevolmente la sicurezza del bambino in caso di urto laterale.
  4. Scegliere un sedile di facile manutenzione. Prestare particolare attenzione al materiale di rivestimento del seggiolino e verificare se può essere facilmente rimosso per il lavaggio.
  5. Acquistare coprisedili protettivi per i sedili anteriori se l’auto non ne ha già qualcuno. In caso contrario, il bambino può mettere i piedi nella parte posteriore del sedile anteriore e lo sporca.
  6. Se il seggiolino è dotato di accessori Isofix, controllare la documentazione del prodotto per verificare che sia compatibile con la marca e il modello dell’auto.
  7. Scegliere prodotti di marche famose. Questi produttori spendono molto denaro per la ricerca sulla sicurezza dei bambini, in modo da produrre sedili che proteggono efficacemente i piccoli passeggeri.
[Voti: 0   Media: 0/5]