XWD: definizione, funzione, principio operativo e cause di guasto

XWD: definizione, funzione, principio operativo e cause di guasto

XWD, Cross-Wheel Drive, o Haldex Generation 4 sono i nomi del sistema a trazione integrale apparso per la prima volta sul modello Saab Turbo X nel 2008.  È stato sviluppato dalla società svedese Haldex Group in collaborazione con Saab Automobile AB. Esso garantisce una distribuzione ottimale della coppia tra l’asse anteriore e posteriore a seconda dello stile di guida e delle condizioni operative del veicolo.  Previene lo slittamento delle ruote e favorisce il risparmio di carburante.  Questo sistema è stato installato su Saab 9-3, Saab 9-5 e Opel Insignia fino al 2011.

Come funziona XWD

Il sistema è controllato da un’unità elettronica che comunica con le unità di controllo del motore, della trasmissione, dell’ABS e dell’ESP.  Le informazioni sulla velocità delle ruote, la forza frenante ed il tasso di imbardata vengono inviate all’unità di controllo del sistema e vengono utilizzate per controllare l’unità di presa di forza. Trasferisce la coppia del motore attraverso l’albero di trasmissione ad un differenziale a slittamento limitato controllato elettronicamente.  Quest’ultimo distribuisce la coppia tra le ruote posteriori.

Trasmissione della coppia

  • Fino al 100% ad uno qualsiasi dei due assi in caso di slittamento.
  • 50% ad entrambi gli assi per ottimizzare l’accelerazione, migliorare la trazione e stabilizzare la posizione del veicolo.
  • 90% alle ruote anteriori durante la guida in autostrada per un consumo efficiente di carburante.
  • Circa il 60% all’asse anteriore durante la guida su superfici bagnate o scivolose.
  • Fino all’85% a una delle ruote posteriori per la massima trazione in fase di manovra.

Svantaggi di XWD

  • Le guarnizioni si usurano più velocemente.
  • Il fluido di trasmissione si deteriora rapidamente.
  • Il sistema richiede una manutenzione frequente.

Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *