Motori DDiS: peculiarità e caratteristiche tecniche

Motori DDiS: peculiarità e caratteristiche tecniche

DDiS sono motori turbodiesel con il sistema di iniezione diretta del carburante Common Rail, in dotazione su auto Suzuki. Sono in produzione dal 2003. Si tratta di motori noti per le alte prestazioni, l’affidabilità e l’efficienza del carburante. Si trovano oggi su moltissimi modelli Suzuki.

Caratteristiche dei motori DDiS

Questi motori sono una variante dei motori popolari prodotti da General Motors, Groupe PSA (ora Stellantis), e Groupe Renault. Hanno un blocco motore in alluminio o in ghisa, con 4 cilindri. La testata cilindri è in alluminio. Funzionano col sistema di alimentazione Common Rail prodotto da Delphi, Bosch, o da Siemens. Per il meccanismo di distribuzione si usa una catena o una cinghia.

Motori DDiS popolari

CodiceProduttoreCilindrata, lNumero valvolePotenza max, cvCoppia max, NmInizio produzioneModelli Suzuki con questo motore
Z13DTJGeneral Motors1.316751702005Swift
10FD53Groupe PSA1.416902002004Liana RA
10JBAXGroupe PSA1.616902152007SX4 GY
K9K 704Groupe Renault1.58651602001Jimny

Guasti comuni dei motori DDiS

Guasto Motore
Frequenti perdite di olio motore.10JBAX
Il filtro dell’olio motore si intasa prematuramente, portando a guasti della turbina.10JBAX
La fasatura delle valvole funziona male perché la catena di distribuzione si stira.10FD53; 10JBAX
La valvola EGR si sporca rapidamente, quindi si può bloccare.10JBAX; Z13DTJ
Le rondelle ignifughe sotto gli iniettori del carburante si bruciano spesso.10JBAX
La puleggia di smorzatura dell’albero motore si rompe presto.10FD53
Gli elementi del sistema di alimentazione di rompono spesso.10FD53
I cuscinetti della biella si girano.K9K 704
Gli iniettori di carburante tendono a sporcarsi.K9K 704
La catena di distribuzione salta per la perdita di pressione nel sistema di lubrificazione.Z13DTJ

Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *