Cosa significa 4motion? Descrizione e principio operativo

Cosa significa 4motion? Descrizione e principio operativo

4motion è il nome brevettato per i sistemi a trazione integrale presenti su vetture Volkswagen.  Viene utilizzato dal 1998. Prima di allora, le versioni a trazione integrale erano chiamate “Syncro”. Uno dei principali vantaggi di questo sistema è l’aumento delle prestazioni in fuoristrada su terreni accidentati e superfici instabili o scivolose.

Come funziona

4motion integrale (full-time) si trova su veicoli con motori longitudinali. Utilizza un differenziale Torsen a slittamento limitato.  Questo distribuisce la coppia del motore in base alle condizioni della strada, trasferendone la maggior parte all’asse con una migliore trazione.

Nel sistema a richiesta (on-demand) è presente una frizione multidisco Haldex a controllo elettronico. In condizioni normali, tutta la coppia è distribuita esclusivamente all’asse anteriore.  Se le ruote anteriori cominciano a slittare, le ruote posteriori vengono attivate e, per brevi periodi di tempo, esse possono ricevere fino al 100% della coppia.

4WD a tempo parziale (par-time) è meno comune. Viene attivato dal conducente e garantisce un collegamento rigido tra l’asse anteriore e quello posteriore.  È progettato esclusivamente per la guida fuoristrada e per la guida su superfici scivolose.

Modelli Volkswagen dotati di 4motion

Tipo di trasmissioneAutomobili
Full-time / integrale con differenziale TorsenPassat B5; Phaeton 3D1, 3D2, 3D3, 3D4, 3D6, 3D7, 3D8, 3D9.
On-demand / su richiesta con frizione HaldexGolf 1J1, 1K1, 1K5, 5K1; Bora 1J2, 1J6; Passat B6, B7; Tiguan 5N, AD1, BW2.
Part-Time 4WDAmarok 2HA, 2HB, S1B, S6B, S7A, S7B

Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *